Make IT human, simple, green & clever: impegni chiari e reali

I nostri Impegni: un’azienda con una missione e certificata B Corp

Attraverso i nostri impegni, nel nostro piccolo stiamo mettendo tutte le nostre forze per aiutare persone e ambiente. Abbiamo finanziato la piantumazione di oltre 209.000 alberi in Mali e Madagascar e sovvenzionato più di 7.600 ore di sostegno scolastico. Inoltre, abbiamo aiutato quasi 200 bambini in Burkina Faso e promosso il reinserimento di più di 750 giovani nel mondo professionale.

Dal 2018 infatti, il Gruppo Connexing ha ottenuto la certificazione B Corp. Esso un movimento che porta in giro per il mondo forti valori di cambiamento per rendere le aziende « a force for good » e distinguere quelle che conciliano profitto e interesse collettivo.

L’obiettivo di B Corp è certificare le aziende che integrano obiettivi sociali, umanitari e ambientali nel loro modello di business e nelle loro operazioni.

Impegni verso l’ambiente e la società

In Connexing, ci piace che gli acquisti dei nostri clienti abbiano un significato reale. Ecco perché ogni ordine effettuato ha un impatto reale positivo sull’ambiente e sulla società grazie ai nostri partenariati associativi.

Abbiamo stretto delle partnership con associazioni come Planète Urgence, SOS Villages children, ADAPEI 44, il Heart Offices. Più recentemente invece, con la la rete Étincelle e il fondo di dotazione dell’ospedale universitario di Nantes. I nostri impegni si basano su riforestazione, scolarizzazione, emancipazione e inclusione.

Sì, è possibile combinare IT e CSR.

La riforestazione

La riforestazione è la prima causa ambientale difesa da Connexing. Dal 2012, la nostra partnership con Planète Urgence ha permesso di piantare più di 209.000 alberi in Mali e Madagascar (grazie al progetto TAPIA molto seguito).

Uno degli obiettivi dato dalla riforestazione in aree sensibili del pianeta è quello di creare nuove dinamiche economiche all’interno di questi paesi. Inoltre, desideriamo generare un senso di consapevolezza nei nostri dipendenti attraverso il congedo di solidarietà.

La riforestazione

La riforestazione è la prima causa ambientale difesa da Connexing. Dal 2012, la nostra partnership con Planète Urgence ha permesso di piantare più di 209.000 alberi in Mali e Madagascar (grazie al progetto TAPIA molto seguito).

Uno degli obiettivi dato dalla riforestazione in aree sensibili del pianeta è quello di creare nuove dinamiche economiche all’interno di questi paesi. Inoltre, desideriamo generare un senso di consapevolezza nei nostri dipendenti attraverso il congedo di solidarietà.

La scolarizzazione

Abbiamo stretto una partnership con l’associazione SOS Villages d’Enfants poiché ci sentiamo in dovere di impegnarci a favore dell’educazione e dei bambini.

Tale operazione ci permette di sostenere i giovani con difficoltà finanziando delle ore di sostegno scolastico. Con sede nella regione di Nantes (a Sainte-Luce-sur-Loire per essere esatti), questo programma ha finanziato più di 7.600 ore di tutoraggio dal suo inizio.

L’uguaglianza

Dal 2018 abbiamo collaborato con il nostro partner strategico JABRA per sostenere l’associazione HAMAP.

Il progetto mirava a finanziare mesi di scuola per le piccole ragazze burkinabé. Esse infatti, venivano escluse dai percorsi scolastici a causa del loro sesso.

Nel giro di tre anni, abbiamo aiutato quasi 200 bambini a completare un ciclo completo di scuola elementare.

Nel 2021, il team di Connexing selezionerà una nuova associazione e una nuova azione a favore dell’uguaglianza.

L’uguaglianza

Dal 2018 abbiamo collaborato con il nostro partner strategico JABRA per sostenere l’associazione HAMAP.

Il progetto mirava a finanziare mesi di scuola per le piccole ragazze burkinabé. Esse infatti, venivano escluse dai percorsi scolastici a causa del loro sesso.

Nel giro di tre anni, abbiamo aiutato quasi 200 bambini a completare un ciclo completo di scuola elementare.

Nel 2021, il team di Connexing selezionerà una nuova associazione e una nuova azione a favore dell’uguaglianza.

L’inclusione

Come fornitore di molti ospedali francesi, Connexing ha stretto da anni un legame con ADAPEI 44 o più recentemente con l’ospedale universitario di Nantes. Il tutto con l’obiettivo di pfinanziare attrezzature e strutture per persone con disabilità fisiche o mentali.

Dal 2016, siamo anche partner di Réseau Étincelle, associazione che aiuta i giovani in situazione critiche. Potranno così riprendere il controllo della loro vita attraverso l’integrazione professionale. Più di 750 persone hanno già beneficiato di questa operazione.

Dal 2021, siamo coinvolti nell’associazione Les Bureaux du Cœur. Tale partnership permette alle persone di avvicinarsi al mondo del lavoro, socializzare, beneficiare della solidarietà dei dipendenti e talvolta dei contatti dei dirigenti.